Operatori del Servizio di Ascolto e Consulenza

Operatori Servizio Ascolto e Consulenza
La Fondazione SOS il Telefono Azzurro ETS dal 1987 è impegnata nella difesa dei bambini e degli adolescenti da ogni forma di abuso e di violenza, promuovendo una cultura di rispetto e valorizzazione dei loro diritti così come sancito dalla Convenzione ONU sui diritti dei bambini.

Descrizione della posizione 
L'operatore del servizio di ascolto e consulenza per le linee telefoniche del Telefono Azzurro è responsabile di fornire supporto emotivo, informazioni e consulenza a bambini, adolescenti e adulti che contattano la linea per esprimere preoccupazioni, segnalare situazioni di rischio o chiedere aiuto. I candidati dovranno essere capaci all'ascolto attivo, flessibili, altamente motivati, con forti capacità organizzative e di problem solving. L'attività prevede una prima fase di formazione, osservazione e approfondimento dei modelli di intervento di Telefono Azzurro, a fianco del team operativo. La seconda fase prevede l'efficace gestione delle attività di ascolto multicanale attraverso l'accoglienza e la gestione delle richieste di aiuto.

Responsabilita 
Accoglienza e Gestione delle richieste provenienti da bambini e adolescenti e/o da adulti (tramite linea telefonica, chat e social media). Attività di ricerca e approfondimento sulle tematiche di interesse della Fondazione. 
Ascolto Empatico: fornire un ascolto attivo e empatico alle persone in difficoltà, garantendo un ambiente sicuro e non giudicante.
Consulenza e Supporto: offrire consulenza e supporto emotivo a bambini, adolescenti e adulti in situazioni di disagio, maltrattamento o difficoltà relazionali.
Valutazione della Situazione: valutare la gravità della situazione e determinare se è necessario intervenire in modo immediato per garantire la sicurezza del chiamante.
Intervento Professionale: collaborare con il team multidisciplinare per sviluppare piani di intervento personalizzati, offrendo risorse e soluzioni appropriate.
Gestione delle Chiamate: gestire le chiamate in entrata in modo professionale, garantendo la riservatezza e la confidenzialità delle informazioni.
Documentazione: registrare accuratamente le informazioni rilevanti e aggiornare i sistemi informatici con precisione.
Formazione Continua: partecipare a programmi di formazione continua per sviluppare competenze e conoscenze nel campo dell'ascolto e della consulenza.

Requisiti 

  • Eccellenti capacità di comunicazione verbale e scritta.
  • Empatia e sensibilità verso le problematiche dei bambini, degli adolescenti e delle famiglie.
  • Eccellenti capacità comunicative e abilità nel lavorare in team e sotto stress
  • Conoscenza delle leggi e delle normative riguardanti la protezione dell'infanzia
  • Laurea in un campo correlato (servizi sociali, psicologia, sociologia, ecc.)
  • Ottima conoscenza dell’inglese (C1) e dei principali sistemi informatici. 
  • Sensibilità e rispetto per la privacy dei destinatari del servizio
  • Orientamento al risultato e capacità di adattamento in un ambiente dinamico
  • Disponibilità a lavorare su turni notturni e festivi

Offriamo
Ambiente di lavoro stimolante, una formazione approfondita e l'opportunità di fare la differenza nella vita di coloro che hanno bisogno di supporto.

Preferenziale 
CV e lettera di presentazione in lingua inglese 
Esperienza precedente nel campo della consulenza o dell'ascolto

Sede di lavoro 
Milano

 


Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

 


 

Business unit
Area Progetti; Consulenza Linee Telefoniche
Sedi
Milano